TA 044 – Ai miei tempi non c’era HTML5

Il sogno del cloud computing è vecchio quanto la diffusione di Internet tra il grande pubblico, ma solo in tempi recenti è maturato a tal punto da essere effettivamente realizzabile.

Vediamo come HTML5 può portare ad una maggiore interoperabilità per la nascente piattaforma applicativa sul Web, perché per la prima volta una nuova versione dello standard interessa anche il grande pubblico e come mai la definizione di un codec per la parte video sembra generare divisioni ed ostacoli insormontabili.

Link:

HTML5 Presentation
HTML5 Demos
Creare Wolfenstein 3D con HTML5
Un demo “Giocabile”

HTML5 Video (wiki)
OSNews: Why Our Civilization’s Video Art and Culture is Threatened by the MPEG-LA
Engadget: Know Your Rights: H.264, patent licensing, and you
StreamingMedia.com: Ogg, MPEG LA, and Submarine Patents
Ars Technica: Decoding the HTML 5 video codec debate

Seguite Tecnica Arcana su Facebook e su Twitter!

Musica utilizzata:
Nyghtshade – Reflections
Tratta dal Podsafe Music Network

TA 043 – Haiku

Haiku. Sistema Operativo Open Source erede di BeOSNel mondo dell’open source, pochi eventi si dimostrano dirompenti come l’arrivo di un nuovo sistema operativo.
Recentemente la ribalta di Haiku, il sistema operativo erede di BeOS, ha generato parecchia curiosità e molte aspettative.

Andrea Bernardi [twitter], veterano della community italiana e Andrea Anzani, sviluppatore, ci introdurranno questo innovativo sistema operativo, tutto da scoprire e così profondamente diverso da ciò che abbiamo conosciuto fino ad oggi.

Link:

Haiku Italia
Haiku (sito ufficiale)
Il tuo Sistema
Haikuware, software for Haiku
bebits
BePodder
Test di WebPositive (video) – IE9 Platform demos.
Intervista a Bryan Leavengood
Le Icone di Zumi

Eventi:

29 Aprile 2010 – Mono Day @ Unisa

30 Aprile 2010 – GameCon (Napoli)

Seguite Tecnica Arcana su Facebook e su Twitter!

Musica utilizzata:
NyghtshadeReflections

Tratta dal Podsafe Music Network

TA 042 – Computer Vision, la Tecnologia di Project Natal

Project Natal di Microsoft: dalla ricerca sulla Visione Artificiale alle nostre caseCon Alessio Del Bue, PhD e Senior PostDoc Researcher all’Istituto Italiano di Tecnologia parliamo di Visione Artificiale nell’ambito di Project Natal, l’innovativo sistema di interazione uomo-macchina che Microsoft si appresta a lanciare per la console XboX 360.

Indipendentemente dal fatto che Natal rivoluzioni o meno il mondo dei videogames, si tratta di uno dei pochi casi in cui la ricerca tecnologica e scientifica passa direttamente dai laboratori alle nostre case, in un mercato di larghissimo consumo.

Grazie all’esperienza decennale di Alessio Del Bue nel campo della Computer Vision, potremo addentrarci in questo settore estremamente complesso, cercando di capire come funziona Project Natal, analizzandone potenzialità e limiti e tracciando affascinanti scenari futuri.

This episode is NOT sponsored by Birra Benny.

Link:

Sito personale di Alessio Del Bue.
Project Natal, sito ufficiale.
Microsoft Research Cambridge.
PrimeSense, la tecnologia alla base di Project Natal
XTR – Extreme Reality una tecnologia simile che sfrutta semplici webcam
RGBD – Dense Point Cloud Mapping

Video:

Project Natal – Canale Ufficiale su Youtube
Innovation Journey
Demoing a Piece of the Future (XTR)
IGN Originals: The Real Project Milo Demo for Xbox 360
IGN Originals: Five Ways Natal Will Ruin Halo

Seguite Tecnica Arcana su Facebook e su Twitter!

Musica utilizzata:
NyghtshadeReflections

Tratta dal Podsafe Music Network

TA 041 – Intervista a Enrico Colombini

Enrico Colombini, autore di Avventura nel CastelloAmanti di retrogaming, retrocomputing e storia dell’informatica italiana, questo episodio è dedicato a voi.

Tecnica Arcana e il Museo All About Apple sono orgogliosi di presentare l’intervista a Enrico Colombini, game designer, pioniere dei videogiochi, ed autore con la moglie Chiara Tovena della prima, leggendaria, avventura testuale in italiano: Avventura nel Castello.

Carlo Becchi ed Alessio Ferraro (fondatore e presidente di All About Apple) si faranno raccontare da Enrico la storia, la tecnica, i retroscena e gli aneddoti legati ad alcuni dei videogiochi italiani più famosi degli anni ottanta, rivivendo la nascita e la caduta dell’industria del settore ai suoi primi vagiti.

Come da un colpo di fulmine per un inusuale gameplay e da un incendio in pizzeria possa nascere uno dei giochi più amati dai videogamer italiani della primissima ora, lo lasciamo svelare alla viva voce di Enrico, ma possiamo anticiparvi che nella trasmissione si spazierà anche nel presente, con interessantissime digressioni sulla scena videoludica attuale, sul fenomeno degli autori indipendenti e sulla continua ricerca da parte di Enrico di modelli di interazione originali ed innovativi.

Maggiori informazioni sulle attività passate, presenti e future di Enrico Colombini, nonché tutti i suoi giochi scaricabili gratuitamente sono disponibili sul suo sito: www.erix.it

Giusto per ribadire che l’unico elemento non leggendario di questa trasmissione sono i conduttori ;-), la foto di questo post tratta dal sito di Enrico è stata scattata da Roberto Cerruti, autore di Signori della Galassia, molto probabilmente il primo gioco strategico Made in Italy.

Citati:
Apple II
Scott Adams
DosBox – per giocare le versioni PC dei giochi di Enrico
Machinarium – gli indipendenti ci salveranno.

Seguite Tecnica Arcana su Facebook e su Twitter!

Musica utilizzata:
NyghtshadeReflections

Tratta dal Podsafe Music Network

TA 040 – Alla Scoperta di Boxee

Il logo di BoxeeCome promesso nella scorsa puntata, dedichiamo il 40° episodio di Tecnica Arcana ad un approfondimento su Boxee, l’innovativo software di mediacenter, che permette di portare in salotto un’esperienza davvero godibile di navigazione dei contenuti locali e del web, il tutto integrato in maniera stretta e coerente con i maggiori Social Network.
Boxee rappresenta una fenomenale preview di come potrebbe diventare la televisione del futuro, eppure nasce da pratiche illegali in alcuni paesi del mondo ed è tuttora minacciato dai brevetti software. E’ un caso o un segno premonitore?

Come promesso in trasmissione sul blog è disponibile un post di approfondimento sulla mia configurazione di Boxee Beta con Ubuntu 9.10.

Link:

Boxee Sito Ufficiale
Boxee (Wiki)
10-foot User Interface (wiki)
Controllare Boxee con iPhone (ufficiale)
Controllare Boxee con Android (non ufficiale)
Controllare Boxee con un telecomandino da 3 soldini bucati.
Controllare Boxee con il lussuoso telecomando ufficiale.

Alternative citate: xbmc, GeeXboX.

Seguite Tecnica Arcana su Facebook e su Twitter!

Musica utilizzata:
NyghtshadeReflections

Tratta dal Podsafe Music Network

TA 039 – Linguaggio di Programmazione R e Bioinformatica

Linguaggio di Programmazione R e BioinformaticaOspite di questo episodio è Paolo Sonego: fisico, ricercatore e bioinformatico presso CBM .

Con Paolo parleremo di Bioinformatica e di R, un interessantissimo linguaggio open source di analisi e rappresentazione di dati statistici da lui utilizzato per ricerca genetica, ma ci addentreremo anche in temi più generali come lo stato della ricerca italiana, e l’approccio “Open Source” che il mondo scientifico ha, o dovrebbe avere.

Trovate Paolo Sonego su:

One R Tip a Day
Twitter
Articoli Scientifici


Rante – R User Group Italiano (Mailing List)

Link:

R Programming Language (wiki)
The R Project for Statistical Computing
CRAN
R FAQ
R Graph Gallery
R Help Mailing List

Altri Link sul delicious di Paolo

Citati: FLOSS Weekly, Fortune (Unix), Literate Programming, Appello Scienza “Open Source”

Seguite Tecnica Arcana su Facebook e su Twitter!

Musica utilizzata:
NyghtshadeReflections

Tratta dal Podsafe Music Network

TA 038 – Serious Games e Tecnologie Avanzate per l’Intrattenimento

Forza Motorsport utilizza avanzate funzioni di intelligenza artificialeOspite di questo episodio è Riccardo Berta, Ph.D, docente di Multimedia Digital Entertainment presso la facoltà di Ingegneria Elettronica dell’Università degli Studi di Genova.

Riccardo Berta ci offre un punto di vista inedito sul mondo dei videogiochi: l’aspetto accademico, della ricerca, delle nuove frontiere tecnologiche quali l’intelligenza artificiale, il machine learning, le nuove interfacce uomo-macchina e l’interactive storytelling.

Parleremo inoltre di Serious Games e Technology Enhanced Learning, ovvero l’uso di tecnologie derivate dal mondo dell’intrattenimento per scopi non ludici, dalla formazione scolastica e professionale fino agli usi militari.

Per finire sarà presentato il Global Game Jam 2010, la maratona planetaria non-stop di 48 ore nella quale i partecipanti si sfidano nella creazione di un videogioco originale su un tema assegnato.

Link:

Global Game Jam in Italia:

Global Game Jam 2010 a Genova [Twitter] [Streaming Video]
GGJ a Catania
Thread sul GGJ 2010 @ IndieVault.it

—-

IEEE Conference on Computational Intelligence and Games
Forza Motorsport, Drivatar AI engine
Torque Game Engine
Torcs: The Open Racing Car Simulator
Tactical Language & Culture Training System: Avvicinare i militari alla cultura del paese dove opereranno
Brain-Computer Interface and games: intervista ad Anton Nijholt
Emotiv system, first commercial device

Seguite Tecnica Arcana su Facebook e su Twitter!

Musica utilizzata:
NyghtshadeReflections

Tratta dal Podsafe Music Network