Home > TAT, Tecnica Arcana > TAT 038 – Bigger, Longer & Uncut

TAT 038 – Bigger, Longer & Uncut

 
icon for podpress  Standard Podcast [67:50m]: Play Now | Play in Popup | Download

Undead Ale e Undead LagerIn studio Francesco.

Intervista esclusiva a Simone Graziani: grafico, illustratore e sifilone. L’uomo che dietro alle quinte lavora alla nuova grafica di TA.

In questa puntata di Tecnica Arcana Telegrafica parliamo di :

Buon Compleanno World Wide Web

Dvorak Likes Linux

An Infamous Cyber-Cynic Falls In Love With Linux

Uno sconosciuto si intrufola in casa di David Prager (Revision 3), che trasmette il video in diretta e fa la cronaca su Twitter. (anche su youtube)

Google Voice (le trascrizioni sono limitate alla voice mail, e non alle conversazioni come erroneamente indicato nel podcast)

Resident Evil 5 (su Gamespot)

Arriva il cacciavite ad ultracondensatore, guarda la recensione di Leo Laporte o costruisci il tuo.

Eventi:

Workshop LaTeX – 8 Aprile 2009 – Politecnico di Milano

FRU ‘09 – Festival delle Radio Universitarie – 21/22 Maggio 2009 – Università di Salerno

Mailbox:

Frankenstein Steampunk Case (via Claudio, Paolo “da Trieste”)

Chitarra Steampunk (via Antonio)

Telefono cellulare Steampunk (via Jean)

BOINC : Floss Weekly 60, intervista a David Anderson

Citati: simoNe graziaNi’s Narcotic fashioN circusAll About Apple, Aizercast, Wiz and Chips

Tecnica Arcana è sponsorizzato da Birra Benny. La sua freschezza, il gusto deciso con un delicato sentore di conceria allieterebbe le vostre serate, se solo non fosse così esclusiva. Birra Benny: se non è in vendita ci sarà un motivo.

Musica utilizzata:
NyghtshadeMorticia’s Dance
Blazej Lindner Mindmixing / Electric Storm / Dance of Devil / Midnight Theme / Fast Forward

Tratta dal Podsafe Music Network


No related posts.

  1. 29 marzo 2009 a 21:43 | #1

    Complimenti Carlo e complimenti Francesco, come sempre un ottimo prodotto, interessante anche per chi, come me, considera “press play on tape” una stravagante formula alchemica ;)
    Grazie ancora per lo spazio concessomi e a presto tra tubi e ingranaggi.

  2. 30 marzo 2009 a 17:22 | #2

    Grande podcast! Grande puntata! Ho fatto due passi sul sito di Simone, divertente… “press play on tape” chi? quelli che fanno le cover? la suoneria del mio cell è monkey 2 dei ppot.

    Latex? odi et amo… lo sto usando massivamente da circa 1 mese, per la mia tesi. Senza dubbio è unico per scrivere testi scientifici, ma va considerato un linguaggio vero e proprio!! Quando il Prof. mi disse di usare Latex pensai “Work, Latex, sarranno le stesse cose…” manco per niente! Certo ora che lo conosco mi mangio le mani di non averlo imparato prima, 8 anni di università a scrivere tesine e progetti in word che si impalla, che sbava i BMP e i JPG (Ora uso solo EPS) e con MSEquation Editor che sballa le equazioni (senza parlare di indici, riferimenti alle formule e alle figure, note a piè, sommario,…). Ora scazzotto ancora un pò per dettagli, tipo rendere il pdf ipertestuale… ma ci riusciro’! eheheh

    Per il nome del podcast col dok, come vi consigliai in chat quella fatidica sera di compleanno, perchè non usare Rock Arcana Cast? O meglio RockArcaniCastItalia. Vabbè la butto li…

    Steampunk? interesante… se io fossi un novellino (se io fossi…), cosa mi consigliereste per entrare in questo omndo in grande stile?

    SETI@Home? lo usavo tempo fa quando non necessitava di boinc. Dovrei ricominciare…

    Ok. Vi saluto. vado a linkarvi su fb per diffondere il verbo…

  3. 31 marzo 2009 a 13:35 | #3

    Bentornato!
    …Ma la prossima puntata deve essere TA LIVE perchè devo provare Skype con l’iPhone (scherzo ;-) )

    PS: Speravo che, vista la lunga assenza, li avessi trovati tu i sacchetti con i diamanti dimenticati a Savona…

  4. 1 aprile 2009 a 9:31 | #4

    Complimenti siete sempre grandi! Apprezzamenti per l’approccio ligure alla privacy! :-D BTW, anche io condivido il ‘particolare’ settore di nicchia giapponese apprezzato da Francesco! :-D

  5. Christian
    1 aprile 2009 a 14:37 | #5

    Carlo … che dire sempre meglio !!! inutile che ti dica sempre le stesse cose bla bla bla bla … il fatto e che sinceramente apprezzo il tuo podcast e lo spirito con cui lo conduci. SEMPRE MEGLIO !!!! Quando capiti in terre Toscane fermati a prendere una birra e fare du chiacchere Bona UGO ;) .

    PS. Nel video quello dietro Leo Laporte non è un orologio? che segna le 14.18 anche dopo il cut?

    Ciao Ganzaccio!!!

  6. 4 aprile 2009 a 11:15 | #6

    @Little Green Man: per cominciare con lo steampunk non posso che consigliarti Homunculus di James P. Blaylock, che è in assoluto il mio libro preferito, l’unico che leggo e rileggo senza mai stancarmi. Però credo non sia più in stampa (era della collana Gli Squali, Bompiani) magari riesci a trovarlo usato, sicuramente lo trovi in inglese (stesso titolo). Per trovare il seguito “la Macchina di Lord Kelvin” uscito solo come Urania (a meno di ristampe recenti) ho impiegato quasi 10 anni fermandomi ad ogni bancarella di libri usati. Purtroppo non n’è valsa la pena essendo parecchio inferiore all’originale. Il libro più classico del genere è “La macchina della realtà” di Gibson e Sterling, molto affascinante dal punto di vista scenografico, ma poco avvincente come storia se devo essere sincero. Questo dovresti trovarlo con una certa facilità. Per iniziare potresti provare anche “Steampunk” di Paul de Filippo, sono tre racconti non molto lunghi, con spunti interessanti, ma senza troppo slancio. Sempre valido rimane il consiglio di leggere qualcosa di H.G. Wells ispiratore del genere che non delude mai. Purtroppo molti libri Steampunk sono passati in edicola come Urania e sono difficili da trovare. Ad esempio vorrei leggere “Le macchine Infernali” di Jeter ma è un Urania anche questo!

    @Alex: purtroppo no, un gioielliere locale ne ha già rivendicato il possesso :-(

    @L’illustrissimo: Non l’avrei mai detto! Una persona illustre come Lei che si dedica a certe pubblicazioni! ;-)

    @Christian: Se passo, mi fermerò senz’altro. Non so dire di no alla birra e alle chiacchiere! Si è un orologio, lo avevo notato ma poi mi sono scordato di accennarne in trasmissione. Leo Laporte non pubblica direttamente i video su youtube, quindi la storia dei “30 minuti dopo” è da attribuire a chi ha inserito e montato il video, non ha aspettato veramente. :-)

  7. lotano
    5 aprile 2009 a 8:27 | #7

    caro carlo, che ne dici della nuova ubuntu 9.04? io sto provando l’ultima beta su un acer 5920 e funziona benissimo, è fantastica! A quando una bella puntata di TA dedicata? Un saluto :-)

  8. 12 aprile 2009 a 16:42 | #8

    Nooo, voglio anche io avere come sponsor la birra Benny! Come hai fatto Carlo? Nell’ambiente si vociferava da tempo di questa nuova birra, ma vista la sua esclusività non se ne è mai saputo di più. Almeno una bottiglia sotto banco devi darmela :-)

    Ciao Carlo-san e Francesco-san

  9. 19 aprile 2009 a 13:54 | #9

    @lotano:
    Ho provato rapidamente il liveCD di Kubuntu per dare un’occhiata a KDE 4.2, ma non l’ho ancora installata. Se ne riparla appena esce la versione definitiva!

    @prog2501:
    Caro Antonio, è stata una di quelle occasioni che capitano una volta nella vita e non me la sono lasciata scappare! La prestigiosa Birra Benny non offre seconde possibilità! :-)
    Vedrò di spendere una buona parola con l’AD di Birra Benny, ma non posso promettere nulla! :-D

  10. Emanuele
    4 maggio 2009 a 11:02 | #10

    Ciao Carlo,
    ti ringrazio per averci citato nei ringraziamenti li ho apprezzati tantissimo e mi sono sentito un VIP. Li ho fatti ascoltare anche a Marzia e anche lei era molto contenta. Mi ha fatto davvero molto piacere…

    A presto,

    Emanuele

  11. 26 agosto 2014 a 8:36 | #12

    Greetings! I know this is kinda off topic nevertheless I’d figured I’d
    ask. Would you be interested in trading links or maybe guest authoring a blog post or vice-versa?
    My blog discusses a lot of the same topics as yours and
    I believe we could greatly benefit from each other.
    If you’re interested feel free to send me an email.

    I look forward to hearing from you! Awesome blog by
    the way!

  12. 28 agosto 2014 a 1:12 | #13

    Very good article! We are linking to this great post on our site.
    Keep up the good writing.

  13. 9 settembre 2014 a 9:54 | #14

    I believe everything published was actually very reasonable.
    But, think about this, what if you typed a catchier title?
    I am not saying your information isn’t solid., however suppose you added a
    title that makes people desire more? I mean TAT 038 – Bigger,
    Longer & Uncut | Tecnica Arcana Podcast is a little boring.
    You ought to peek at Yahoo’s front page and watch how they create article titles to get people
    to click. You might try adding a video or a related picture or two
    to grab readers excited about everything’ve written. Just my opinion, it
    might bring your posts a little bit more interesting.

  14. 12 settembre 2014 a 1:46 | #15

    Excellent post. I used to be checking continuously this blog and
    I am impressed! Very useful info particularly the ultimate phase :
    ) I handle such info much. I was seeking this particular info for a very lengthy time.
    Thank you and best of luck.

  15. 21 settembre 2014 a 20:44 | #16

    Have you ever thought about publishing an ebook or
    guest authoring on other sites? I have a blog based on the same
    topics you discuss and would really like to have you share some
    stories/information. I know my viewers would value your work.
    If you are even remotely interested, feel free to send me an e-mail.

  16. 16 ottobre 2014 a 13:09 | #17

    Very good site you have here but I was curious
    if you knew of any message boards that cover the same topics discussed here?

    I’d really like to be a part of community where I can get
    advice from other experienced individuals that share the same interest.

    If you have any suggestions, please let me know. Bless you!

  17. 25 ottobre 2014 a 14:24 | #18

    It is not my first time to visit this website, i am browsing this website dailly and obtain good data from here
    every day.

  18. 9 febbraio 2015 a 0:28 | #19

    Hello everyone, it’s my first visit at this web page, and post is really fruitful in support of me, keep up
    posting these articles or reviews.

  19. 2 settembre 2015 a 19:49 | #20

    y8 dua xe
    y8 dua xe là một trò chơi vui , mà trong đó những con virus thường
    nhật con người tưởng chừng không
    thấy được bằng mắt. Bây chừ được mô phỏng thành những hình vẽ
    đáng yêu. Đặc biệt là những con virus sẽ cùng nhau sở hữu những chiếc xe hơi , và tham gia cuộc đua xem ai sẽ là
    người về đích.

    Nhiệm vụ của người chơi trong trò chơi y8 dua xe này đó chính là chọn cho mình
    một con virus. Sau thời gian ấy điều khiển virus thực hành những cuộc đua.
    Tuy là chỉ là những chú virus nhỏ bé , nhưng
    sức hấp dẫn của trò chơi cũng không khác với nhiều trò chơi đua xe khác.
    Hãy cùng chơi game để cảm nhận những điều thú
    trong đó nhé.

    Cách chơi game y8 dua xe
    đầu tiên bạn hãy chọn kiểu xe cho mình.
    Có 3 mẫu cho bạn tuyển trạch đó là: Wij’s Toastarossa , Wanda’s Wizzbang , Wez’s Camp.
    Mỗi kiểu xe sẽ nhịp độ dưới mức bình thường và độ cua khác nhau.
    Hãy xem kỹ để chọn chiếc xe mà mình yêu thích
    chậm chạp tối ưu nhé.

    Tiếp đến chúng ta sẽ chọn địa hình đường đua là trên mây
    hay trong rừng rậm. Ví như trong y8 dua xe rừng rậm địa hình sẽ khó khắn hơn , vì có nhiều vòng cua , trường đường lắm
    dốc và nhiều quãng đường vòng quanh.

    Sẽ rất khó có khả năng thắng lợi nếu bạn không biết cách chọn kiểu xe hợp lý.

    Hãy cân nhắc kỹ trước khi chọn mẫu xe cho các địa hình bạn sẽ đua nhé.

    Sử dụng phím mũi tên để điều khiển hướng mũi chuyển di của xe.
    Lưu ý là trên đường đua thừa thãi đồng bạc vàng được sắp đặt sẵn , hãy gắng gỏl thu thập thật nhiều nhé.
    Vì thu thập càng nhiều bạn sẽ có số điểm càng lớn.

  20. 1 novembre 2016 a 7:09 | #21

    What’s up everyone, it’s my first visit at this web site, and post
    is genuinely fruitful designed for me, keep up posting these content.

  21. 7 novembre 2016 a 10:10 | #22

    I’m really loving the theme/design of your site. Do you ever run into any browser compatibility problems?
    A few of my blog visitors have complained about my blog not
    operating correctly in Explorer but looks great in Firefox.
    Do you have any recommendations to help fix this issue?

  22. 30 dicembre 2016 a 11:27 | #23

    Sin embargo dichos ventiladores provocan que el fuerte olor de
    la marihuana aún se propague más, así que junto con los ventiladores también tienes que
    soportar previsto la instalación de filtros paran el olor que vayan dentro de los
    extractores que caminan sacando el aire sucio.

  23. 31 dicembre 2016 a 2:49 | #24

    What I usually do when starting new cannabis seeds is
    after they are in propagation and protected, I always remove the propagator lid/undo the food handbag to
    let in oxygen once a day.

  24. 31 dicembre 2016 a 3:26 | #25

    Hi everyone, it’s my first go to see at this web site, and post
    is in fact fruitful in support of me, keep up posting these articles or reviews.

  25. 31 dicembre 2016 a 16:04 | #26

    whoah this blog is great i like studying your articles.
    Keep up the good work! You know, many individuals are searching round
    for this info, you could help them greatly.

  1. Nessun trackback ancora...