Home > TA, Tecnica Arcana > TA 028 – UltraCondensatori

TA 028 – UltraCondensatori

 
icon for podpress  Standard Podcast [62:20m]: Play Now | Play in Popup | Download

Gli ultracondensatori di Maxell Technologies
Se c’è una cosa che non sopporto,  perché ci rende gli zimbelli delle galassie, è che il genere umano non disponga ancora di un metodo efficiente di accumulare energia.

Chi condivide questa frustrazione ed è stufo di batterie che durano sempre troppo poco e si usurano ad ogni ricarica apprezzerà questo viaggio alla scoperta degli Ultra Condensatori: grazie alle più moderne tecnologie dei materiali si rispolvera un concetto vecchio di 250 anni che potrebbe risolvere tutti i nostri problemi di immagazzinamento dell’energia elettrica.

In Tecnica Arcana n° 28, il primo episodio del nuovo sito, parliamo di condensatori che nella loro più moderna iterazione promettono di scalzare le batterie e fornire capacità molto maggiori, tempi di carica ridicoli, e una durata pressoché infinita per i nostri cellulari e portatili, con vantaggi tali da rendere finalmente plausibile l’uso delle vetture elettriche.

Tra ricerca di frontiera, nanotecnologie, centri di eccellenza mondiali ma anche società misteriose che lavorano nell’ombra e si lanciano in eclatanti proclami, sarà questa la più grande scoperta del secolo appena iniziato?

Link e approfondimenti:

CondensatoriUltraCondensatoriLa peste dei condensatori -

Società:

MaxwellEEStorLe FAQ non ufficiali su EEStorZENN MotorsTesla Motors

Musica:

George Frideric Hendel – Messiah: Hallelujah – MIT Chamber Chorus

No related posts.

  1. 31 ottobre 2014 a 0:43 | #1

    Hello my friend! I want to say that this post is awesome, nice written and come with almost all
    important infos. I would like to look extra posts like this .

Pagine dei commenti
  1. 20 gennaio 2009 a 0:02 | #1
  2. 17 luglio 2014 a 21:55 | #2